Ci sono ricette facli e veloci, altre solo veloci, altre solo facili, altre talmente buone che tempistica e velocità non fanno testo. Gli agrumi canditi fanno parte di quelle ricette poco veloci ma molto facile e decisamente buonissime. Rispolvero le scorze candite al cioccolato ogni Natale, mi ppiace impacchettarle e poi regalarle confezionate in sacchetti trasparenti chiusi da un nastro rosso, ad amici e bambini. Fanno parte dei profumi e dell’allegria di questa festa.. Perchè con un pò di lentezza non la rifacciamo insieme?

Ingredienti

1 Kg Arancia/ Limone

1 Lt di Acqua

500 gr di Zucchero

150 gr di Cioccolato Bianco/Fondente

Lavate bene gli agrumi. Sbucciateli facendo attenzione a non prendere troppa parte bianca (causa un pò di amaro inpiù, nulla di grave). Tagliatele a listarelle. Fate bollire in una capiente pentola dell’ acqua e tuffatevidentro le scorze. Lasciatebollire per 10 minuti. Scolate e passate le scorze sotto l’acqua fredda. Mettte a bollire il vostro lt di acqua con lo zucchero, al momento del bollere cuocete le scorze per 2 ore. Fiamma bassissima ovviamente. Trascorse le 2 ore coprite con un coperchio e fate raffreddare tutta la notte. L’indomani ripetete per altre 2 ore lo stesso procedimento. Ora potrete conservare così le vostre scorze, chiuse in barattoli da confezionare. Io invece le scolo sulla carta assorbente. Sciolgo a bagno maria la cioccolata la faccio raffredddare un pò e tuffo le scorze dentro la cioccolata fusa. Le riprendo con le pinze e le faccio raffreddare sulla carta forno.. Ricetta lunga vero? Ma vi assicuro facile e davvero da leccarsi i baffi…

Stampa