Con un bell’impiattamento, l’ arista alle mele e scalogno, è davvero un iatto da alta cucina. Questa ricetta, devo ammetterlo, l’ ho “rubata” dagli appunti culinari del mio chef. Ho apportato qualche piccola modifica, per renderla più casalinga ed è rinata una ricetta favolosa. la dolcezza dello scalogno e l’acidità delle mele, raggiungono insieme uno sposalizio perfetto. Si crea una purea memorabile. Anche qui attrezzatevi con chilate di pane, perchè questo sugo voluttuoso, merita davvero. Pochi ingredienti, per una ricetta veloce e facile che resterà nella vostra memoria…

Ingredienti

Arista

2 Mele

3 Scalogni

2 Bicchieri di Vino

Sale

Olio evo

2 foglie di Salvia

Sbucciate le mele e tagliatele a pezzi. Pulite gli scalogni e tagliateli in 4 parti. Mettete a scaldare l’olio con le foglie di salvia, rosolate la carne e mettete dentro le mele e lo scalogno. Salate e sfumate con il vino. Aggiungete  bicchieri di acqua. Coprite e fate cuocere a fuoco lento per 40/45 minuti. Togliete il coperchio, alzate la fiamma e fate cuocere per altri 5 minuti. Togliete la carne, fatela riposare e nel frattempo frullate mele, scalogno e sughino, diventerà la vostra salsa (purea). Tagliate fette sottili di arista, impiattate ed accompagnate con la vostra salsa. Vedrete che figurone!!!! Alta cucina! (chef non mi vogliate male!)

Stampa