Iniziano le feste… Arista di Maiale ripiena di Salsiccia in crosta di Prosciutto crudo con Funghi Castagne e Rosmarino

Che la festa abbia inizio…!!! Dai, tra un po’ arriva dicembre e con dicembre feste, amici, parenti, abbracci e “abboffate”…  Io adoro le feste, adoro il Natale, la convivialità, gli abbracci fragorosi, stare tutti insieme intorno alla tavola… Allora niente di meglio che un arrosto Ripieno. Bello opulento, farcito, ripieno di salsicce, funghi, castagne, prugne… basta un po’ di fantasia…

Ingredienti

Arista di maiale
Prosciutto crudo (ho usato il morellino)
Salsiccia
Funghi
Castagne (morbide)
Rosmarino
Carote e cipolla per il fondo di cottura
Olio evo
Sale
Qualche fiocco di burro
Vino rosso 2 bicchieri (ho usato il novello)
Mezzo bicchiere di aceto di mele

Sembra difficile e complicato, ma vi assicuro non lo è…

Mandate a temperatura il forno 160°. Prendete l’arista e con un coltello praticate una piccola tasca al centro (da parte a parte), inserite all’ interno della tasca la salsiccia. Adagiate sula teglia e salate. Avvolgete l’arista nelle fette di prosciutto (ne ho usate 3). Mettete ora sopra il prosciutto i fiocchetti di burro. Tagliate i funghi e metteteli in teglia con le castagne, abbondante rosmarino, 1 carota tagliata a pezzettoni e la cipolla (ne ho usata mezza ed infilzata con un bastocino di rosmarino, in modo tale che a fine cottura la elimino). Salate, aggiungete il vino, l’aceto e 2 bicchieroni di acqua. Coprite la teglia con della carta forno o della stagnola (l’arrosto in questo modo rimane morbido). Mettete in forno. Il tempo di cottura va in base alla grandezza del taglio della carne. Cacolate 10 minuti per ogni etto di carne… più o meno. Gli ultimi 15 minuti di cottura, scoperchiate l’arrosto ed alzate la temperatura del forno a 190°. Vorrei davvero farvi sentire il profumo… divino. Ora impiattate….e godete di questa meraviglia in tavola…. Semplice vero? Come dice mia nonna: “ci vuole più a dirsi che a farsi”.

Stampa