E’ un’altra ricetta che appariene alla Sicilia, ma anche alla mia Roma…il baccalà in agrodolce. Quando ho voglia di farmi accarezzare da un raggio di sole in cucina, spadello questo piatto. Ricetta di gran gusto super veloce in 10 minuti è pronta..Deliziatevi.

Ingredienti

Baccalà già ammolato e dissalato (facilmente reperibile in pescheria o nei market)

Una Manciata di Pinoli

Una Manciata di Uva Sultanina

1 Cucchiaio di Farina

Rosmarino

Olio Evo

Un bicchiere di Marsala o Vino Bianco

Tagliate a pezzettoni il baccalà e infarinatelo. Mettete l’olio a scaldare e tuffateci dentro il baccalà, l’uvetta (precedentemente messa in ammollo in acqua) e i pinoli. Fate rosolare, salate e sfumate con il marsala o con il vino. Cuocete per 10 minuti coperto. E’ pronto per essere impiattato. Il baccalà è un piatto scenico che sposa la tradizione …gustate e amate il vostro baccalà in agrodolce e sole nel piatto.

Stampa