Volete una torta davvero facile, soffice, leggera e buonissima? Esiste davvero esi chiama delizia al limone. Un dolce freschissimo a cui è impossibile resistere, talmante soffice che ha la capacità di sciogliersi in bocca al primo assaggio. L’ho scoperta in costiera amalfitana, e non l’ho più abbandonata. Ho aggiunto solo un particolare per renderla meno dolce ma ugualmente dolce.. Curiosi? Scoprite la ricetta… Ed assaporate leggendo!

Ingredienti

250 gr di Mandorle

50 gr di Pistacchi

125 gr di Zucchero a Velo

4 Uova

1 Limone

80 gr di Fecola di Patate

Mezzo Bicchiere di Olio di Semi

1 Tazzina da caffè di Succo di Limone

Mezzo Bicchiere di Latte di Mandorla o di Riso

1 Bustina di lievito per dolci

Accendete il forno a 180°. Frullate le mandorle e i pistacchi riducendoli quasi a farina. Sbattete le uova con lo zucchero, la farina di mandorle e pistacchi. Ora aggiungete la fecola, il lievito e la scorza grattuggiata di limone. Mischiate la parte liquida, mescolate bene l’olio di semi, il latte di mandorle ed il succo di limone. Mettete tutto in teglia ed infornate per circa 40 minuti. Sentite il profumo inebriante? La vostra meraviglia è pronta da assaporare, chi di voi riuscirà a fermarsi prima che sia finita tutta? Io giuro proprio non riesco… Levatemi la caprese al limone e pistacchi!!!

Stampa