Colazioni, merende, spuntini,chiamatele come volete, il risultato è sempre lo stesso. Quel break senza orario che soddisfa qualsiasi voglia istantanea. Non occorre andare in pasticceria, in un bar, in una cioccolateria, per schiarire il cielo nuvoloso, basta accendere il forno ed avere pochi ingredienti in casa. Capita anche a voi di avere voglia improvvisa di dolce? A me capita sin troppo spesso. Credo sdia un modo per trovare conforto in ciò che più mi aggrada. Ed io sono golosa da impazzire. In casa ho sempre della pasta sfoglia già pronta, del cioccolato e della frutta secca. Con questi semplici ingredienti, credetemi, si possono fare miracoli. Lasciate libera poi la fantasia di azzardare, di spiccare voli pindarici, e vedrete non ve ne pentirete. Queste CHIOCCIOLE DI SFOGLIA, FONDENTE E PEPE ROSA, sono nate per caso, in un pomeriggio casalingo, lontano (stranamente) da impegni. Il forno acceso, il calore del forno, il dolce sciogliersi dello zucchero ed il tepore della magia culinaria. VI HO CONVINTO? PROVARE PER CREDERE, E LEGGETE GLI INGREDIENTI, MI RACCOMANDO!

Ingredienti

1 Rotolo di Pasta Sfoglia

Cioccolato Fondente 1 Cubetto (circa 25 gr)

Pepe Rosa qualche grano

Cannella 1 cucchiaino

Zucchero a Velo (facoltativo)

 

Accendete il forno a 180°. Tagliate a scaglie il vostro cioccolato, aggiungete la cannella ed il pepe in grani che avrete precedentemente macinato. Tagliate delle strisce di pasta sfoglia ed adagiate sopra ogni striscia il composto di cioccolata. Arrotolate su stessa la pasta sfoglia in modo impreciso. Ora infornate a 180° per 20 minuti, non appena sentirete l’odore e vedrete la superficie dorata le vostre chioccioe sono pronte. Belle, fragranti e profumate, pronte per essere gustate. Spolverizzate con un pò di zucchero a velo, se volete presentarle come dessert di fine pasto, accompagnatele ancora calde, con una pallina di gelato alla vaniglia e… Buona dolcezza!

Stampa