Pasqua e primavera sono alle porte. La voglia di colori, di sapori stuzzicanti è davvero tanta.. Come la mia fame perenne.. li scialatieli con CREMA DI PEPERONI E GUANCIALE AFFUMICATO nasce proprio in una giornata di Pascqua al mare. Giorni d sole, di vacanza, di sole, e di aria frizzantina che stuzzica il palato. Una ricetta veloce e di gran gusto. Una crema avvolgente e saporita, di quegli intingoli che richiedo ufficialmente la scarpetta finale… Segante gli ingredienti e replicate, perchè è una ricetta da segnare e gustare ridendo..

 

Ingredienti

1 Peperone Rosso ogni 2 persone

Olio evo

Sale

Guanciale Affumicato (una fetta spessa 1 cm ogni 2 persone)

Pecorino grattugiato (facoltativo, io lo metto)

Spaghetti, oppure scialatielli, o tonnarelli

 

Accendete il forno a 200°. Tagliate a listarelle il guanciale affumicato. In un a capiente padella, mettete un filo diolio e soffriggete il guanciale affumicato. Una volta abbrustolito togliete dalla padella e conservate in una ciotolina. Mettete in una teglia i peperoni interi (precedentemente lavati), lasciateli cuocere 15 minuti e poi girate dall’altro lato e continuate la cottura in forno per altri 10 minuti. Ora togliete dal forno bollenti e metteteli dentro un sacchetto di plastica (quellli che usato per la conservazione in freezer dei cibi, in questo modo il vapore farà togliere buccia e semi in pochi secondi) teneteli chiusi per 20 minuti. Ora aprite la busta ed eliminate buccia del peperone e semi (non ustionatevi le mani mi raccomando). Frullate le falde di peperone con un pizzico di sale fino a diventare crema. Ora scolate la pasta e tuffate crema di peperoni, pasta e guanciale in padella. Condite e spolverate di generoso pecorino… Cosa augurarvi? Sorrisi e buon appetito!

 

Stampa