Pomeriggi in casa con i bambini, i compiti e ogni tanto un capriccio…Allora propongo di impiastrarci le mani insieme. Propongo la crostata speciale e profumata di mele…E’ sempre una gioia farla, profuma di buono, di casa dolce casa, di zucchero e burro. Poi l’acidità delle mele avvolte nelle spezie è un sapore unico.Quando vi avanzano delle mele e non sapete come usarle, basta una semplice frolla del pepe, della cannella, della noce moscata e il succo di limone e l’ autunno con tutti i suoi aromi e fragranze entrerà a casa vostra. E oggi ne ho proprio voglia…

Ingredienti

2 Tuorli d’Uovo

250 gr di Farina

120 gr di Burro

Un bicchierino di Vino

100 gr di Zucchero di Canna (più un cucchiaio per le mele)

3 Mele

2 Cucchiaini di Pepe Nero

1 Cucchiaio di Canella

1 Cucchiaino di Noce Moscata

Succo di Mezzo Limone

 

Preparate la frolla. Mischiate insieme il burro tagliato a dadini e lo zucchero. Unite le uova, la farina e il vino. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasperente e mettetela 20 minuti in frigo. Sbucciate e tagliate le mele a dadini. Ponetele in una pentola sul fuoco con il pepe, la cannella, la noce moscata, lo zucchero ed il limone. Lasciate cuocere per 10 minuti. Foderate una teglia con la carta forno o semplicemente imburratela ed infarinatela. Ripitela con la frolla e bucherellate la crostata sul fondo. Ora riempite la frolla con il composto delle mele. Fate quache decorazione sulla superficie della crostata. In forno a 200° per 40 minuti… Deleziate del profumo di autunno in casa..Potete tagliare una fetta ancora calda ed accompagnarla con una pallina di gelato alla vaniglia… Beatevi di questa buonissima e succulenta crostata.

Stampa