Melanzane in carrozza, le avete mai assaggiate? Come ormai averete capito, io ed il fritto siamo una cosa sola. Con l’odore del fritto ci sono cresciuta. Nonna Lilli friggeva di tutto, ed in questo tutto c’erano le melanzane in carrozza. Un profumo unico, una consistenza irresistibile, il croccante della panatura si avvolge nella morbidezza sapida della scamorza affumicata… Ci vuole poco a farle, vi assicuro che avrete un antipasto, oppure un secondo piatto davvero sorprendente. Buono anche freddo, sommerso da una valanga di pomodori rossi conditi. Figuratevi che io le mangiavo i spiaggia sotto l’ombrellone…

Ingredienti

Melanzane tonde

Scamorza Affumicata

Pangrattato

2 Uova

Sale

Olio per fritture

Tagliate le melanzane a fette non troppo sottili, bucherellate la superficie con una forchetta. Grigliatele per entrambi i lati su una padella antiaderente per circa 3 minuti per lato. Ora tagliate a fette la scamorza affumicata e create dei panini con la melanzana grigliata e la scamorza affumicata. Sbattete le uova in un piatto. Adagiate il pangrattato in ua ciotola capiente. Immergete il panino di melanzana ripieno di scamorza nell’uovo e poi passatelo nel pangrattato. Fate attenzione a sigillare bene i lati. Questa operazione va ripetuta per 2 volte. Quindi passate ancora nell’uovo sbattuto e successivamente nel pangrattato. Ora scaldate l’olio e friggete. Devono diventare ben dorate e croccanti. Sgocciolate su di un foglio di carta assorbente e poi salate. Ora gustate questo meraviglioso fritto. Vi assicuro fa bene all’anima.. Buon appetito!!

Stampa