Polpette di olive…Aperitivino, stuzzichino, antipastino… Macchè ino e ino.. Queste polpette di olive e di carne o pesce, nascono dalla mia passione per le olive all’ascolana. E’ davvero una passione grande per me. Le olive all’ascolana sono uno dei miei piatti preferiti, le mangerei anche fredde la mattina seguente per colazione. pensate non l’abbia fatto? L’ho fatto e come e vi dirò di più, il giorno dopo sono ancora più buone. Le polpette di olive sono fragranti, profumate, saporite e davvero una condanna. Perchè? Perchè una tira l’altra, la ricetta è davvero facile, in fondo sono polpette…

Ingredienti

Le polpette di olive e carne o pesce possono esser fritte o al forno (180° per 40 minuti con un filo di olio)

Ingredienti per circa 12 Olive

Olive verdi (quelle belle grandi e carnose)

Carne macinata (di pollo oppure vitella o manzo) Oppure Pesce (orata oppure cernia o baccalà)

1 Uovo

2 Cucchiai di Parmigiano

Pangrattato

Sale

Pangrattato

Olio per fritture

 

Eliminate il nocciolo alle le olive, e tagliatele a pezzettini. Impastate i pezzetti di olive insieme al macinato di carne o di pesce, al parmigiano e con un pò di sale. Separate il tuorlo dall’albume. Unite il tuorlo all’impasto delle polpette, amalgamate bene. Aggiungete un pò di pangrattato, finchè l’impasto non ha la consistenza per fare delle polpette, morbido ma non troppo. Ora sbattete l’albume con una forchetta. Fate delle polpettine e passatele prima nel tuorlo e poi nel pangrattato. Ora o le friggete in olio bollente,oppure in forno a 180° per 40 minuti con un filo di olio evo, girandole di tanto in tanto. Salate a fine cottura… Ora ci starebbe bene qualche bollicina fresca di accopagnamento e poi godetevi il vostro apertivo di polpette di olive!

Stampa