Vi piacciono i POLPETTONI? Io li adoro, le mie due pesti ne vanno matti. Un serpentone di morbida carne, dai sapori edulcorati. Può essere ripieno, semplice, glassato, colorato di pomodoro o bianco. E’ un secondo piatto che porto spesso in tavola, opratutto quando ho ospiti, è pratico, può essere preparato anche il giorno prima, ed inoltre è un piatto svuota frigo. Può essere mangiato anche freddo, perfetto per i pranzi veloci in ufficio, oppure ideale per un pic nic. Quando nelle mie vacanze in montagna partivo all’alba, non vedevo l’ora di fermarmi in autogrill per ora di pranzo e scartare il mio panino. Mi andava davvero di lusso quando avanzava il polpettone della sera prima e mia madre metteva qualla gustosa e succulenta carne dentro due morbide fette di pane. Era festa per me. Ed ora lo è quando lo preparo e lo porto in tavola. Siete pronti agustare il mio POLPETTONE GLASSATO AL LIMONE?

Ingredienti

Carne Macinata

1 Uovo

Una Manciata di Parmigiano

Sale Noce

Moscata

Pan grattato

Mezzo Bicchiere di latte

Olio Evo

Succo di Limone e fette di Limone

1 Cucchiaio di Zucchero

1 Bicchiere di Acqua

In un recipiente, mischiate l macinato di carne con 1 uovo sbattuto, del sale, della noce moscata, il latte ed il parmigiano. In ultimo aggiungete il pangrattato per dare consistenza. Formate il polpettone ed arrotolatelo in mezzo al pangrattato. Ora scaldate dell’olio in una padella dai bordi alti. Tagliate le fette di limone ed adagiatele sul polpettone. Fatelo rosolare da entrambi i lati nell’olio. Quando si è formata la crosticina in superficie, abbassate la fiamma, salate leggermente, aggiungete l’acqua e fate cuocere a fiamma bassa e coperto per circa 40 minuti (dipende sempre dalla granezza). Giratelo di tanto in tanto. Ora eliminate il coperchio, alzate la fiamma, fate ridurre l’acqua ed aggiungete il succo di limone ed il cucchiaio di zucchero. Fate caramellare a fuoco vivace, rimestando il polpettone. Non appena il colore diventerà brunito, è pronto per essere gustato in tavola…. Mi raccomando preparate le fette di pane per inzuppare nel sughetto. Buon Appetito!  
Stampa