Regali da sturbo, regali graditi, da quegli amici che ti conoscono da sempre. Il tartufo umbro, quale regalo migliore..Quanto mi piace, grattato su un semplice spago al burro, quello spaghetto diventa regale. Provatelo su un risotto alla zucca, i due sapori si esalteranno a vicenda..

Ingredienti

Riso (3 pugni a testa)

Brodo di verdure (sedano carota e cipolla)

Zucca

Scalogno

Olio evo

Sale

Burro

Tartufo

Fare il brodo di verdure (pentola di acqua, sale e verdure, lasciare cuocere dal bollore circa 20 minuti). In una padella fate un soffritto di olio e scalogno, aggiungere la zucca tagliata e dadini, salare e coprire. Appena inizia a sfrigolare aggiungete un bicchiere di brodo di verdure, coprire e cuocere finchè la zucca non si sfalda. Frullare la zucca. Preparare la pentola con olio, tostare il riso aggiungere la zucca frullata, rimestate e aggiungete il brodo. Ultimate la cottura del riso, mettete una noce di burro e coprite il risotto per un minuto. Amalgamare bene e grattuggiare il tartufo. Ora immergetevi nel piacere voluttuoso del vostro risotto con zucca e tartufo…Buon appetito. Mangiatelo solo con chi vi vuole bene è un regalo per l’anima e il gusto.

Stampa