Esistono giornate infinite, la fine non arriva mai, e proprio nell’attimo in cui vorresti rilassarti e goderti la cena, ti accorgi che non hai nulla di pronto… Allora, sospiro e apro il frigo, e…il vuoto cosmico!!!! Tra le 20000 cose da fare non ho fatto la spesa, ma ho una fame che non mi reggo più in piedi. Così, nei momenti più bui, mai disperare, ideona! Spaghetto Caio e Pepe e…se aggiungessi delle nocciole per dare uno sprint in più al classico dei classici? Così frullo le nocciole e le aggiungo al mio spago cacio e pepe. Devo ammettere che è stata una trovata brillante, quando la tradizione accoglie un idea nuova, è un’ottimo sposalizio. Ed io ho svoltato alla grande la mia tanto attesa cena e fine della giornata, degnamente ricompensata. E pensare che volevo chiamare la pizza a casa…

Ingredienti

Spaghetti

Cacio/ Pecorino

Pepe

Nocciole

 

Mettete a bollire l’acqua per lo spaghetto. Gattugiate tanto cacio / pecorino in un recipiente. Frullate una manciata di nocciole. Scolate gli spaghetti e mettete da parte mezzo bicchiere di acqua di cottura. Aggiungete al cacio grattugiato un pò di acqua di cottura ed emulsionate, deve diventare una cremina. Tuffate dentro gli spaghetti e continuate a girare velocemente. Ora spolverata vigorosa di pepe ed aggiungete le nocciole. Ultima energica girata…e il miracolo culinario è pronto!!

Stampa