Mia suocera è la regina delle torte rustiche, e devo ammetteree che la SPATASCIA è ripresa e modificata dalle sue ricette. Amo la pasta sfogli o briseè, quegli strati sfogliati che si infrangono al primo morso. Le torte rustiche fungono da antipasto o piatto unico all’occorrenza. Sono utili sfuota frigo e regalano al palato croccantezza e morbidezza. La SPATASCIA è ciò che meglio racchiude tutti i sapori ed il senso del rustico. Pochi ingredienti ma grande sapore. Buon appetito!

Ingredienti

Pasta Sfoglia o Briseè 1 rotolo

Zucchine

Sale

Origano

Pecorino

Stracchino

1 Uovo

 

 

 

Potete mettere le zucchine da crude oppure lessate, se le mettete crude dovrete grattuggiarle. Accendete il forno a 180°. Mettete la sfoglia o la briseè in una teglia e bucherellate con una forchetta il fondo. Ora mischiate le zucchine (se lesse, rompetele grossolanamente con la forchetta) con il sale, l’origano, l’uovo sbattuto, lo stracchino ed il pecorino grattugiato. Riducete tutto in una profumata “poltiglia”, adagiate tutto nella sfoglia ed iniziate a decorare a piacimento. Io ho ritaglaito i bordi in eccedenza, stesi con il mattarello ed usato una formina per fare le foglie, sa proprio di autunno. Ora infornate a 180° per 30 minuti, una volta sfornata, lasciatela intiepidire e gustatela lentamente…. Puro piacere!!!

Stampa