A casa mia non è Natale, non iniziano le Feste senza struffoli. Quest’anno mi erano sfuggiti, mai i miei grilli parlanti non hanno perso l’occasione per ricordarmelo. Che profumo nella mia casa, la dolcezza infinita del burro con lo zucchero, il caramello e il miele…Non si può resistere. Uno tira l’altro. Divano, film e ciao buoni propositi!!!

Ingredienti

200 gr di Farina

100 gr di Burro

40  gr di Zucchero

2 Uova

1 Cucchiaio di Limoncello

Per la glassatura

Caramello (5 cucchiai di zucchero un goccio d’acqua)

Miele 3 cucchiai

Noci una manciata

Sciogliete il burro. Mischiate le uova con lo zucchero, aggiungete la farina, il limoncello e il burro. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e tenetela in frigo per 20 minuti. Accendete il forno a 200° e mettete della carta forno sulla teglia. Con l’impasto formate dei rotolini lunghi ed iniziate a tagliare dei piccoli pezzetti, fate delle palline e mettete in forno per 30 minuti. Appena sono pronti, impiattateli e in un pentolino mettete 5 cucchiai di zucchero e un goccio d’acqua. Accendete il fornello e lasciate andare NON GIRATE MAI IL CARAMELLO!!! Appena diventa brunito spegnete il fornello e aggiungete una manciata di noci e il miele. Ora potete girare. Fate colare sugli struffoli..Aspettate che si raffreddi e poi…Dateci dentro!!!

Stampa