E’ periodo di funghi e di nocciole e sono due ingredienti che hanno velocità di lavorazione. I funghi una cottura lampo e le nocciole se prentete quelle già sbucciate zero manipolazioni. In frigo poi io ho sempre della pasta all’uovo imbustata. Hanno tempi di cottura veloci (4 / 5 minuti) danno ottimi risultati e in 10 minuti avrete dei piatti spettacolari.Quindi se avete ospiti a cena, o rincasate tardi potete sfoderare queta ricetta lampo. Ho usato dei tonnarelli. Le nocciole ho preso le tonde gentili piemontesi e i funghi champignon.

Ingredienti

Tonnarelli all’uovo
funghi
nocciole
sale
olio evo
pecorino

Mettete a scaldare l’olio. Nel frattempo pulite e tagliate i funghi (io ho preso quelli dal banco frigo già tagliati e puliti…a volte il tempo è tiranno..un aiutino non fa mai male). Mettete l’acqua per la pasta. Metteteli nell’olio caldo, salate e lasciate cuocere a fiamma media per 5 minuti. Prendete il mixer e frullate grossolanamente metà del contenuto della busta delle nocciole con del pecorino.

In una padellina antiaderente tostate per 2 minuti le nocciole intere rimaste. Scolate la pasta, tenendo da parte 2 mestoli di acqua di cottura. Amalgamatela con i funghi e i mestoli di acqua di cottura. Spegnete e amalgamate con il pesto. Impiattate e fate cadere nel piatto qualche nocciola intera… Che ve ne pare? Io la trovo una genialata dell’ultimo minuto….Avvolgetevi nel piacere del tonnarello

Stampa