“Buon Natale, buon Natale, perchè sia quello vero e poi zucchero e miele e un augurio sincero, per un giorno di festa e fellicità…” Era una canzoncina che cantavo sempre nel periodo natalizio quando ero piccola. Riecheggia ora, ogni volta che preparo un dolce dalla magica atmosfera di festa tutta rossa, luci e spezie. Questa torta alle mele, cannella e curcuma, racchiude tutta la magica atmosfera di un camino acceso anche se non lo avete in casa. Questa torta sa di spezie zucchero e dolci coccole. E’ una nuvola soffice, poco calorica, che accompagna alla perfezione le giornate di festa. Facile da fare in casa, veloce da preparare e sempre una certezza da portare in tavola… Vi va di canticchiare insieme mentre la prepariamo?

Ingredienti

120 ml di Olio di Semi

4 Uova

80 gr di Zucchero

250 gr di Farina

Una Bustina di Lievito per dolci

Mezzo Bicchiere di Latte

Un Pizzico di Sale

1 Cucchiaio di Cannella

2 Cucchiaini di Curcuma

2 Mele

Sbucciate e tagliate le mele a dadini e mischiatele con 1 cucchiaio di zucchero, la cannella e la curcuma. Accendete il forno a 160°. Sbettete le uova con lo zucchero e i pizzico di sale. Aggiungete la farina ed il lievito, successivamente il latte e l’olio di semi. Mescolate bene tutti gli ingredienti. Ora incorporate le mele. Foderate uno stampo con la carta da forno, mettete il composto spolverizzate la superficie con dello zucchero semolato o di canna, ed infornate a 160° per circa 45/50 minuti. Fate sempre la prova dello stuzzicadenti prima di sfornare ( infilate dentro la parte centrale del dolce, lo stuzzicadenti deve uscire asciutto).. Sentite che profumino natalizio ed inebriante? Crea l’atmosfera giusta per una merenda gioiosa, per una dolce ed aromatica colazione, e se accompagnato con una pallina di gelato alla vaniglia diventerà un super dolce per un fine pasto eccezionale.. Buon appetito!

Stampa