Voglia di stagionalità, di cibo buono, naturale, comfort food. L’inverno è anche l’esaltazione dei sapori sapidi e decisi, e cosa c’è di meglio della verza abbinata con le patate e con le noci. Una squisitezza infinita. Io ho abbinato dei maltagliati, ma potete anche gustarla con dei crostini di pane. Poi devo dire che le vellutate aiutano a far gradire le verdure anche ai bambini, almeno ai miei. Grazie alla vellutata risolvo tutti i miei problemi di pazienza, fortunatamente!!! E poi ci vuole pochissimo a prepararla e come al mio solito un attimo a finirla.

Ingredienti

Mezza Verza

2/ 3 Patate

Olio Evo

Mezzo Porro

Una Manciata di Noci

Sale

Una punta di Peperoncino

 

Tagliate la cipolla in piccoli pezzetti, la verza a stiscioline e le patate a dadini. In una pentola mettete un filo di olio, il peperoncino e la cipolla. Ora aggiungete la verza e le patate. Coprite con l’acqua e salate. Coprite e lasciate cuocere per un ora, togliete il coperchio e cuocete ancora per mezz’ora. Ora aggiungete le noci e frullate con il frullatore. Impiattate la vellutata di verza, patate e noci, un filo di olio e pronti a mangiare un pieno di bontà e salute!

Stampa